Frasi esemplari
Aristotele
Noi siamo ciò che facciamo ripetutamente.
L’eccellenza non è un’azione ma un’abitudine.
T.Roosevelt
"Pensa che puoi farcela e ce l'hai quasi fatta"
Eleanor Anne Roosevelt
"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni"
Anonimo
Il più grande errore che puoi fare è di credere che stai lavorando per qualcun altro.
Pier Paolo Pasolini “Qual è la vera vittoria, quella che fa battere le mani o battere i cuori?”
Seneca
Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo, è perchè non osiamo che esse sono difficili.
Epitteto
Innanzitutto di a te stesso chi vuoi essere, poi fai ogni cosa di conseguenza.
Gli individui sono disturbati non tanto dalle cose, quanto dalla visione che essi ne hanno.
Dalai Lama
"Dona a chi ami ali per volare
radici per tornare
e motivi per rimanere"
Seneca
Colui che sta in silenzio viene dimenticato
Colui che non avanza arretra
Colui che si ferma viene oltrepassato
Colui che cessa di crescere diminuisce
Colui che tralascia rinunzia
Il sostare è il principio della fine
Rocco
La professionalità non è un bene che si acquista, ma un valore che si conquista con la passione in ciò che fai.
Untitled
Nella vita, come nel lavoro, non si può vincere sempre ed in assoluto, ma si può convincere. La vittoria spesso ci incorona, ma ci lascia soli. Nella vita come nel lavoro bisogna con-vincere perché è un vincere-con gli altri, poiché senza gli altri non c'è vita.
A. Einstein
Se vuoi capire una persona non ascoltare le sue parole, osserva il suo comportamento.
Henry Ford
"Trovarsi insieme è un inizio, restare insieme un progresso…lavorare insieme un successo."
Voltaire
"La più coraggiosa decisione che puoi prendere ogni giorno è quella di essere di buonumore."
Autperto sant'ambrogio
In ogni ricerca teologica della verita' la priorita' spetta all'amore: quando da noi sei scrutato intellettualmente, non sei scoperto come veramente sei; quando sei amato, sei raggiunto.
Università e Pecore di Lorenzo MILANI
Questo libro denuncia i limiti e il modello di sfruttamento umano ed intellettuale di un sistema scolastico classista. Svela i meccanismi del processo culturale per cui una parte dell'umanità viene obbligata a dimenticare la propria coscienza fino a diventare uno strumento, un soggetto passivo vittima del potere e delle mode. La mia scuola invece è centrata sulla persona e sulla umanità irripetibile che porta alla realtà, cioè al riconoscimento fra persone, siano esse contadini, dottori, preti o professori.
Nelson Mandela
Se avessi continuato ad odiarli, avrei continuato ad essere loro prigioniero.
Ma io volevo essere libero, cosi' ho preso quella zavorra e
l'ho lasciata andare.
La battaglia tra i due lupi
Per ogni uomo c'è sempre una battaglia che aspetta di essere combattuta, da vincere o da perdere. Perché lo scontro più feroce è quello che avviene tra i due lupi che ogni uomo porta dentro di sé.
Ci sono due lupi in ognuno di noi. Uno è cattivo e vive di odio, gelosia, invidia, risentimento, falso orgoglio, bugie, egoismo.
L'altro è il lupo buono. Vive di pace, amore, speranza, generosità, compassione, umiltà e fede.
E quale lupo vince?
Quello che nutri di più.
Raffaele Morelli
Perché la lampada si spense? La coprii col mantello per ripararla dal vento, ecco perché la lampada si spense.
Perché il fiore appassì? Con ansioso amore me lo strinsi al petto, ecco perché il fiore appassì.
Perché il ruscello inaridì? Lo sbarrai con una diga per averlo solo per me, ecco perché il ruscello inaridì.
Perché la corda dell'arpa si spezzò? Tentai di trarne una nota al di là delle sue possibilità, ecco perché la corda si spezzò.
Giulio Cesare Giacobbe
Da: "Come smettere di fare la vittima e non diventare carnefice".
...e scopriamo che erano tigri di carta. Inventate dalla paura del bambino che era dentro di noi. E allora ci convinciamo che siamo in grado di sopravvivere da soli. Senza nessuno che ci protegga. Che siamo capaci di procurarci il cibo da soli. Senza nessuno che ci difenda. E allora la nostra autoimmagine cambia. Da quella di quel bambino piccolo debole e indifeso diventa quella di una donna bellissima capace di sedurre qualunque uomo e di costruire e dominare la propria vita come vuole. E diventiamo adulti. Allora una volta per tutte, smettiamo di fare le vittime.
Copyright © 2010 Lorena Scagliotti - All Rights Reserved
C.F SCGLRN66T51A246V
Privacy Notice | Valid XHTML | CSS
Powered by dariobontempi.it